Riflessioni sul Magnificat

8,60 6,45

Questo canto – dice l’Autrice cinese – è il poema della tota pulchra, della creatura più bella, cantato in un momento di trasporto, è una rivelazione del mistero di Dio che traspare nell’esperienza di Maria.

Aggiungi quantità

  

Il canto del Magnificat, in questo libro di Maria Ko Ha Fong di origine cinese, viene meditato in tutti i suoi risvolti, implicanze ed espressioni. Potrebbe essere un valido aiuto per mettersi in sintonia con Maria, la madre di Gesù, che ha fatto di tutta la sua vita un inno di lode a Dio. In questo libro vengono proposti alcuni spunti di riflessione sul Magnificat.

“Questo canto – dice l’Autrice cinese – è il poema della tota pulchra, della creatura più bella, cantato in un momento di trasporto, è una rivelazione del mistero di Dio che traspare nell’esperienza di Maria, un inno di lode e di ringraziamento, un credo che esprime la fede di Maria in Dio, suo Salvatore, un’anamnesi che rievoca le grandi cose operate da Dio in lei e nel mondo, una buona novella che effonde gioia ed esultanza, un’anticipazione delle beatitudini evangeliche, una celebrazione del mistero dell’incontro di Dio con l’umanità, una preghiera in spirito e verità, una profezia, una lettura penetrante della storia e del mondo, un cantico della vittoria di Dio, un exultet pasquale, un canto alla vita, un canto della Chiesa in cammino.

Insomma, è lo specchio dell’anima di Maria, il riflesso delle «grandi cose» che il Signore ha operato in lei e in tutta la storia. È la sintesi della storia della salvezza”. È un testo di carattere meditativo, quindi proposto a chi desidera approfondire e riflettere su Maria, la madre di Gesù. È consigliato in modo particolare agli adulti, laici o religiosi.

Codice EAN: 9788874770632

In breve

  • Pagine: 144
  • Dimensioni: cm. 14 x 20
  • Autrice: Maria Ko Ha Fong
Dimensioni14 × 20 cm
COD: 9788874770632 Categorie: ,